In Spin Bike Toorx – Recensioni
Toorx SRX 80 – Recensione

I NOSTRI VOTI

  • Design - 8.5/10
    8.5/10
  • Materiali - 9/10
    9/10
  • Comodità - 8.8/10
    8.8/10
  • Pedalata - 8.8/10
    8.8/10
  • Qualità Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.7/10

COSA CI PIACE
  • Ricevitore cardio integrato
  • Ottimi materiali di costruzione
  • Odometro
  • Sellino e manubrio regolabili in orizzontale e verticale
  • Peso massimo utente elevato
COSA NON CI PIACE
  • Priva di programmi di allenamento
  • Il prezzo non è alla portata di tutti
SCHEDA TECNICA
  • Resistenza: Meccanica
  • Volano: 22 Kg
  • Peso Max Utente: 140 Kg
  • Peso Prodotto: 56 Kg
  • Funzioni: Tempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiaca, Odometro, RPM,
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Toorx SRX 80


La Toorx SRX 80 si colloca molto vicina al top di gamma, nella line-up di spin bike di questo costruttore di attrezzi per il fitness.

La consueta cura per i dettagli, già riscontrata in modelli più economici, trova piena conferma in questa validissima spin bike, contraddistinta da un solido telaio in acciaio ad alto spessore e da un pacchetto di funzionalità avanzate, ideali per gli allenamenti più “tecnici”.

Su tutti spicca l’inclusione di un ricevitore integrato per la compatibilità con fasce cardio Polar (acquistabili a parte), uno strumento imprescindibile per una precisa misurazione della frequenza cardiaca durante gli esercizi, utilizzabile – grazie al computer di bordo – anche per effettuare un apposito test di Recovery.

La parte elettronica è completata dal calcolo di distanza, tempo, velocità, calorie e cadenza, ed include un odometro per la quantificazione della distanza totale coperta dal primo avvio della spin bike.

Altrettanto valida la parte meccanica. La Toorx SRX 80 è dotata di un volano di peso elevato (22 kg), bilanciato ed accoppiato ad un pignone a scatto fisso (il preferito dai professionisti) e ad un freno a tampone, con leva di sicurezza per il bloccaggio rapido del volano.

L’intensità della resistenza è modificabile manualmente in modalità micrometrica con un’apposita manopola sotto il manubrio ed il computer consente il settaggio di target personali in fatto di distanza, calorie e tempo, con relativo conto alla rovescia .

La trasmissione è a cinghia anziché a catena, una scelta che contribuisce a rendere questa bici molto silenziosa ed adattissima agli allenamenti indoor.

Naturalmente sia il sellino che il manubrio sono regolabili, tanto in verticale quanto in orizzontale, a garanzia del massimo comfort durante l’attività fisica.

 

Design, Materiali e Struttura

Il design della Toorx SRX 80 è subordinato al suo obiettivo primario: offrire la massima affidabilità a qualsiasi tipologia di utente e in qualsiasi scenario d’impiego.

L’intero telaio è infatti costruito in acciaio ad alto spessore, con evidenti rinforzi strutturali per sostenere pesi anche elevati. La soglia di tolleranza di questa spin bike si attesta addirittura sui 140 kg.

Peso e dimensioni del prodotto sono di conseguenza “importanti”. La Toorx SRX 80 misura 1250 x 503 x 1216 mm e pesa 56 Kg, ma le linee sobrie e la colorazione in nero lucido – realizzata in polveri ad alta resistenza – contribuiscono a ridurne l’ingombro visivo, una qualità fondamentale in un ambiente domestico.

Per l’uso in casa è ottimizzata anche la base, con piedini per la stabilizzazione a terra e rotelle anteriori per il trasporto.

Dettagli in rosso e argento ingentiliscono il look di questa performante bici per lo spinning, attirando l’attenzione sulla pesante massa volanica da 22 kg e sulla copertura della trasmissione a cinghia, efficiente e silenziosa.

I pedali montano come di consueto una gabbia contenitiva per mantenere in posizione i piedi. Il manubrio è ad altezza variabile e collocato su un binario che ne consente lo spostamento anche in orizzontale. La forma è a presa multipla, con coperture antiscivolo.

Tra le impugnature è collocata un’ulteriore maniglia di rinforzo, utile per posizioni alternative e per proteggere il mini-computer di bordo, installato sopra di essa.

La Toorx SRX 80 monta di serie un pratico porta-borraccia laterale da allenamento e un comodo sellino con rivestimento bicolore, a regolazione verticale e orizzontale, con fessura centrale per una migliore distribuzione del peso del corpo.

 

Comfort e Pedalata

La Toorx SRX 80 è stata progettata con particolare attenzione per gli usi ad alta intensità. Ogni sua componente meccanica è robusta e fatta per resistere senza difficoltà alle sollecitazioni.

Gli spessi tubi in acciaio rinforzato hanno una forma e una collocazione ideati per scaricare gli stress strutturali, in linea con l’elevata portanza di questo esemplare, che come detto può sostenere un peso massimo utilizzatore di ben 140 kg.

E dal momento che a pesi elevati si associano spesso corporature extra-large, sia la seduta che il manubrio sono altrettanto robusti e regolabili in modalità micrometrica sui due assi, per garantire il più ampio range possibile di combinazioni.

Sulla seduta troviamo un altro indizio, la fessura centrale, utilizzata per ridurre la compressione delle parti a contatto con il sellino, soprattutto per periodi prolungati.

La presa sul manubrio è salda e a prova di sudore, grazie al rivestimento antiscivolo, ed anche i piedi traggono vantaggio dall’inclusione di una gabbia di contenimento frontale, che li cattura e mantiene in posizione, evitando slittamenti ed urti accidentali contro parti del telaio.

La presenza del porta-borraccia è come sempre un piccolo tocco di classe dall’indubbia praticità. Il computer di bordo si fa apprezzare e presenta un ampio display LCD monocromatico, con una visualizzazione chiara dei dati, a campi multipli ma con la possibilità di attivare una modalità SCAN per quello principale.

 

Caratteristiche Principali

La Toorx SRX 80 è una spin bike da allenamenti intensivi, dotata di regolazione manuale della resistenza allo sforzo in modalità micrometrica, con meccanismo frenante a tampone.

La modifica dell’intensità influisce sulla quantità di forza necessaria per far girare il volano, consentendo di adattare il livello di difficoltà degli allenamenti alla propria forma fisica e agli obiettivi prefissati, si tratti di dimagrimento, tono muscolare o capacità cardiovascolare.

La spin bike non dispone di un sensore cardio Hand Pulse incorporato nel manubrio, ma monta di serie un ricevitore wireless per fasce cardio Polar da torace di tipo T31 o T34, a standard non codificato.

Le fasce sono disponibili a parte e permettono di monitorare continuativamente la frequenza cardiaca, un parametro importante sia per verificare in tempo reale la risposta del cuore (e dunque del fisico) agli stress da esercizio che per effettuare dei test periodici di Recovery.

 

Funzioni e Programmi di Allenamento

La Toorx SRX 80 dispone di un computer di bordo per il controllo delle metriche di base: tempo trascorso dall’inizio dell’esercizio, distanza percorsa, velocità attuale, cadenza (RPM, o giri al minuto) e consumo di calorie.

L’odometro tiene invece traccia della distanza complessiva coperta dal suo primo avvio od ultimo reset, ed è un utile reminder di quanti km siano stati fatti nel corso di tutti gli allenamenti.

Tempo, distanza e calorie prevedono la predisposizione da parte dell’utente di un valore-target e l’attivazione di un conto alla rovescia. L’allenamento giungerà al termine quando l’obiettivo indicato sarà stato raggiunto.

L’uso della fascia cardio è caldamente consigliato ed aggiunge profondità alla panificazione degli esercizi, che con il controllo del battito del cuore saranno molto più mirati.

L’HR è alla base anche del test di Recovery, un indice di riscontro dei miglioramenti acquisiti della capacità cardiovascolare, in funzione del progredire del programma di allenamento.

Il test, della durata di 60 secondi, va effettuato una volta alla settimana, dopo almeno 30 minuti di esercizio, e misura appunto le performance del cuore in fase di “recupero”, di ritorno cioè ad una frequenza normale. Al termine, il display darà un voto finale, da F1 (ottima capacità cardiovascolare) a F6 (scarsa capacità).

Le Nostre Opinioni

La Toorx SRX 80 è una spin bike dal prezzo elevato ma con ottime performance ed altrettanto buone caratteristiche tecniche.

Sotto il profilo hardware, i materiali sono davvero resistenti e l’assemblaggio finale risulta stabile e convincente. L’uso dell’acciaio ad alto spessore si vede e fa la differenza, donando al telaio di questa spin bike una resistenza al di sopra della media.

Potranno usarla senza timore utenti di corporatura robusta e sportivi abituati agli allenamenti ad alta intensità. Per questi ultimi, l’inclusione del ricevitore wireless per fasce cardio da torace è, più che un bonus, un prerequisito per dare agli esercizi indoor un livello di profondità tecnica paragonabile a quelli in palestra.

Scheda Tecnica Toorx SRX 80


  • Tipologia: Spin Bike
  • Marca: Toorx
  • Modello: SRX 80
  • Resistenza: Meccanica
  • Volano: 22 kg
  • Peso Max Utente: 140 kg
  • Trasmissione: Non Specificato
  • Regolazione Sforzo: Micrometrica
  • Regolazione Sella: Orizzontale, Verticale,
  • Regolazione Manubrio: Non Specificato
  • Peso Prodotto: 56 kg
  • Funzioni: Tempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiaca, Odometro, RPM,

  • Tabella Toorx SRX 80

    CaratteristicaSpecifiche
    ResistenzaMeccanica
    Peso Volano22 Kg
    FunzioniTempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiaca, Odometro, RPM
    Peso Supportato140 Kg
    Peso Prodotto56 Kg


Toorx SRX 80 – Recensione ultima modifica: da Staff CycletteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff CycletteTop
Esperti e appassionati del settore fitness, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di Cyclette con classifiche sempre aggiornate, Opinioni degli Utenti, Valutazioni, Test, Migliori Prezzi Online e Guide informative che aiutano gli utenti a scegliere la Cyclette più giusta per le proprie esigenze.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz