Qual è la Migliore Spin Bike? In questa pagina troverete la nostra selezione delle Migliori Spin Bike in commercio. Per fare la nostra classifica, ci siamo basati sulle nostre esperienze d’uso, sulle opinioni degli utenti e su fattori importanti come la qualità costruttiva del prodotto, l’efficacia di funzionamento e soprattutto il prezzo.

Per ogni modello di spin bike consigliato, troverete il link alla nostra recensione con foto, video e opinioni oltre ai bottoni che vi reindirizzeranno al prezzo più basso su Amazon e Ebay.

Quindi se non sapete quale Bici da Spinning comprare, non dimenticate di dare un’occhiata a questa nostra classifica con le Migliori Spin Bike dell’anno.

Le Migliori Offerte di OGGI su Amazon

Migliori in Classifica

Le Migliori Spin Bike Economiche


. Toorx SRX 45

La Migliore Spin Bike Economica – Toorx

Toorx SRX 45

  • Design - 7.9/10
    7.9/10
  • Materiali - 7.6/10
    7.6/10
  • Comodità - 7.5/10
    7.5/10
  • Pedalata - 7.4/10
    7.4/10
  • Qualità Prezzo - 8/10
    8/10

Voto Totale

7.7/10

Toorx Srx 45 è un’ottima spin bike economica, il sistema di frenaggio è a pattini e grazie alla regolazione micrometrica dello sforzo offre una buona esperienza di allenamento. È sicuramente una delle migliori spin bike da consigliare a chi vuole spendere poco.


. Jk Fitness Professional 4500

La Migliore Spin Bike Economica – JK Fitness

Jk Fitness Professional 4500

  • Design - 7.7/10
    7.7/10
  • Materiali - 7.6/10
    7.6/10
  • Comodità - 7.7/10
    7.7/10
  • Pedalata - 7.5/10
    7.5/10
  • Qualità Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

7.7/10

JK Fitness Professional 4500 è un altra buona spin bike economica, ha un volano di ben 20 kg ed ha il pregio di essere particolarmente silenziosa. Il sistema frenante è a tampone, comunque la pedalata è lo stesso abbastanza fluida e confortevole. Punto di forza è sicuramente il sistema di trasmissione a catena, più robusto rispetto ai sistemi a cinghia.


. High Power SP 8050

La Migliore Spin Bike Economica – High Power

High Power SP 8050

  • Design - 7.8/10
    7.8/10
  • Materiali - 7.9/10
    7.9/10
  • Comodità - 7.8/10
    7.8/10
  • Pedalata - 7.7/10
    7.7/10
  • Qualità Prezzo - 8/10
    8/10

Voto Totale

7.8/10

High Power SP 8050 è una cyclette economica, realizzata con una struttura di tubi quadrati molto solida, in grado di sopportare fino a 120 kg. Anche questo modello è dotato di un sistema di frenaggio a pattini, comunque il pignone a scatto libero garantisce un’ottima fluidità di pedalata oltre che una certa sicurezza.


. Diadora Fitness Fit Bike Tour 18

La Migliore Spin Bike Economica – Diadora

Diadora Fitness Fit Bike Tour 18

  • Design - 7.5/10
    7.5/10
  • Materiali - 7.6/10
    7.6/10
  • Comodità - 7.4/10
    7.4/10
  • Pedalata - 7.4/10
    7.4/10
  • Qualità Prezzo - 8.1/10
    8.1/10

Voto Totale

7.6/10

Diadora Fit bike Tour 18 è un’altra ottima spinning bike economica. I principali pregi sono i pedali racing bilanciati e il manubrio che può essere regolato sia verticalmente che orizzontalmente. Ci piace anche il sistema di trasmissione a catena e il volano, che pesa ben 22 Kg.

Migliori in Classifica

Le Migliori Spin Bike Qualità / Prezzo


. Toorx SRX 60

La Migliore Spin Bike Qualità / Prezzo – Toorx

Toorx SRX 60

  • Design - 8.1/10
    8.1/10
  • Materiali - 8.1/10
    8.1/10
  • Comodità - 8.2/10
    8.2/10
  • Pedalata - 8.4/10
    8.4/10
  • Qualità Prezzo - 8.5/10
    8.5/10

Voto Totale

8.3/10

Toorx SRX 60 è una spin bike dall’ottimo rapporto qualità prezzo, adatta a sopportare allenamenti anche abbastanza intensivi, grazie soprattutto ai suoi 41 kg di peso, segno che la struttura è molto robusta e solida. Ottimo anche il volano da 20 kg, decisamente ben bilanciato.


. Jk Fitness Professional 4550

La Migliore Spin Bike Qualità / Prezzo – JK Fitness

Jk Fitness Professional 4550

  • Design - 8/10
    8/10
  • Materiali - 8.3/10
    8.3/10
  • Comodità - 8.3/10
    8.3/10
  • Pedalata - 8.3/10
    8.3/10
  • Qualità Prezzo - 8.3/10
    8.3/10

Voto Totale

8.2/10

JK Fitness Professional 4550 come tutte le JK Fitness che abbiamo provato si è dimostrato particolarmente silenziosa e molto efficiente. totalmente regolabile, ci è piaciuto molto il manubrio ergonomico e multipresa, unico nel suo genere.


. High Power SP 8250

La Migliore Spin Bike Qualità / Prezzo – High Power

High Power SP 8250

  • Design - 8.1/10
    8.1/10
  • Materiali - 8.4/10
    8.4/10
  • Comodità - 8.2/10
    8.2/10
  • Pedalata - 8.4/10
    8.4/10
  • Qualità Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.3/10

High Power SP 8250 ottimo prodotto di fascia media, con un volano da 20 kg e un sistema di frenaggio a doppio pattino. Questo modello ha un sistema di pedalata molto fluida ed è adatto ad allenamenti intensivi.

Migliori in Classifica

Le Migliori Spin Bike Top di Gamma


. Toorx SRX 80

La Migliore Spin Bike Top di Gamma – Toorx

Toorx SRX 80

  • Design - 8.5/10
    8.5/10
  • Materiali - 9/10
    9/10
  • Comodità - 8.8/10
    8.8/10
  • Pedalata - 8.8/10
    8.8/10
  • Qualità Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.7/10

Toorx SRX 80 una tra le migliori spin bike che abbiamo provato. Compatta, elegante e funzionale, è adatta agli sportivi che si allenano frequentemente e con particolare intensità. Pesa 56 kg ed è in grado di sopportare 140 kg di peso.


. Jk Fitness Professional 4600

La Migliore Spin Bike Top di Gamma – JK Fitness

Jk Fitness Professional 4600

  • Design - 8.5/10
    8.5/10
  • Materiali - 8.8/10
    8.8/10
  • Comodità - 8.7/10
    8.7/10
  • Pedalata - 8.9/10
    8.9/10
  • Qualità Prezzo - 8.4/10
    8.4/10

Voto Totale

8.7/10

JK Fitness Professional 4600 ottima spinning bike, elegante e compatto, ben costruito ed in grado di reggere circa 130 kg di peso complessivo. Molto silenziosa, anche questa bici da spinning è dotata di un manubrio multipresa ergonomico e antiscivolo.


. Diadora Fitness Fit Bike Racer 23

La Migliore Spin Bike Top di Gamma – Diadora

Diadora Fitness Fit Bike Racer 23

  • Design - 8.5/10
    8.5/10
  • Materiali - 8.7/10
    8.7/10
  • Comodità - 8.6/10
    8.6/10
  • Pedalata - 8.8/10
    8.8/10
  • Qualità Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.6/10

Diadora Racer 23 è una cyclette semi-professionale davvero ben progettata, con un volano da 23 kg e un sellino in gel, che garantisce comfort e stabilità. Il sistema di trasmissione è a catena e sia il sellino che il manubrio sono regolabili. Ottima anche la pedalata che risulta particolarmente fluida e comoda.

Come Scegliere una Spin Bike

Come scegliere una Spin Bike? Niente paura, se dopo aver letto le nostre classifica, avete ancora dei dubbi su come scegliere una spin bike o bici da spinning, vi consigliamo di leggere questa nostra guida semplice che vi guiderà passo passo alla scelta della giusta spin bike.

Considerate che la scelta di una buona spin bike non è comunque da prendere alla leggera: affinché sia efficiente e possa aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi, è fondamentale fare attenzione ad alcuni fattori importanti.

Volano

Nella spin bike, il componente che ricopre il ruolo più importante è sicuramente il volano. Perché il volano è così importante in una bici da spinning? Semplicemente perché il volano serve a determinare lo sforzo della pedalata.

È dunque importante scegliere una spin-bike che sia dotata di un volano adeguato, soprattutto in relazione al tipo di allenamento che vogliamo eseguire. Considerate che il peso di un buon volano si attesta mediamente sui 20 kg, se poi il valore è maggiore, come avviene nelle spin bike top di gamma, è ancora meglio.

Un volano con peso maggiore infatti, determina una maggiore stabilità della spin bike e consente inoltre una pedalata più fluida e con un RPM (Numero di Pedalate al Minuto) più elevato.

Da sottolineare anche che un volano abbastanza pesante, ci permette di effettuare anche la pedalata in piedi, molto più tonificante e più vicina all’esercizio che avremmo con la nostra bici su strada.

Come sempre, l’attenzione ai dettagli è fondamentale: un maggior peso del volano porta quindi ad un miglioramento dell’efficienza della spin bike.

Resistenza

Molto importante per la scelta di una buona spin bike, come accade per qualsiasi altra cyclette, è la cosiddetta Resistenza. A cosa serve la Resistenza? La resistenza in una spin bike, funziona principalmente come un “freno”, quindi genera un attrito sulla ruota.

La resistenza si distingue in due macro-categorie, quindi prima di acquistare una bici da spinning, fate attenzione a scegliere quella con la resistenza più adatta alle vostre esigenze. Le due tipologie di resistenza sono le seguenti:

  • Resistenza meccanica: può essere a sua volta a tampone o a cinghia, e agisce esattamente come i classici freni della bicicletta. Tramite una manopola possiamo regolarlo a piacimento (senza alcun livello preimpostato), e in questo modo il freno si avvicina al volano e lo rallenta. Questo sistema è tipico dei modelli più economici, e presenta alcuni inconvenienti: tra tutti, il rumore sarà più intenso (e meno sopportabile), e la pedalata meno fluida. Inoltre, non meno importante, questo tipo di resistenza è più soggetta ad usura, il che determina una minore durata della spin bike.
  • Resistenza magnetica: basata sui magneti che determinano lo sforzo della pedalata, è controllata da una consolle, un computerino di bordo, che agisce quindi tramite un motore integrato. In questo caso lo strumento è decisamente più silenzioso e consente una pedalata più fluida, oltre a non risentire dell’usura. Siamo di fronte a modelli di prezzo elevato, paragonabili agli strumenti professionali di cui è dotata una palestra.

Se puntiamo a livelli professionali infatti, meglio orientarsi verso un modello con resistenza magnetica, e considerarla un investimento per raggiungere il massimo della nostra forma fisica; altrimenti, se non si dispone di un budget adeguato, meglio scegliere una spin bike con resistenza meccanica, risparmiando sul prezzo e acquistando comunque un attrezzo utile per i propri allenamenti.

Struttura del Telaio e Dimensioni

Il telaio è un altro aspetto molto importante da prendere in considerazione prima di comprare una spin bike, specialmente se abbiamo intenzione di utilizzare la spin bike per degli allenamenti particolarmente intensivi e siamo dunque in cerca di un attrezzo stabile e duraturo.

Una buona spin bike, deve risultare abbastanza pesante da sopportare l’intero carico del nostro corpo, sia per gli allenamenti da seduti, sia per gli allenamenti da in piedi. È necessario quindi leggere la scheda tecnica della spin bike e soffermarsi sul peso della spin bike stessa e soprattutto sul “peso massimo supportato” per rapportarlo al nostro peso corporeo.

Altro aspetto da non trascurare assolutamente è la dimensione della struttura. Bisogna quindi fare attenzione a scegliere una spin bike che sia adatti alla nostra altezza. Le spin bike, infatti, non hanno tutte le stessa dimensione e prima di un eventuale acquisto, è importante valutare che la distanza tra il pedale e il manubrio risulti ottimale in base alla nostra altezza.

Seduta e Manubrio

1. Seduta

Una buona seduta è fondamentale in una spin bike, considerato che deve accompagnarci in un allenamento abbastanza intensivo e di durata sempre maggiore. Ci troviamo di fronte al classico sellino da racing, tipico delle biciclette da corsa, caratterizzato da una forma ergonomica, che presenta in molti casi una spaccatura centrale per un seduta migliore.

È importante regolare la sella nel modo giusto e ci sono dei semplici trucchetti da seguire. Basta posizionarsi accanto alla spin bike a piedi uniti e controllare che il sellino arrivi all’altezza della nostra anca. Orizzontalmente, invece, bisogna far attenzione che, tenendo i piedi sui pedali, la gamba si estenda quasi totalmente, arrivando a tenere sempre il ginocchio leggermente piegato.

2. Manubrio

La forma del manubrio di una spin bike è particolare e il materiale di costruzione riveste sicuramente un fattore fondamentale, deve essere antiscivolo per fornire una valida presa durante l’allenamento.

Per quanto riguarda la regolazione, se siamo inesperti, è meglio posizionarlo leggermente più in alto rispetto al sellino (2-3 cm di differenza sono sufficienti), se invece abbiamo già una certa familiarità con l’attrezzo, potrà essere della stessa altezza.

Pedali e Scatto

Sembra scontato, ma anche i pedali giocano un ruolo fondamentale per la scelta di una buona spin bike e non sono da sottovalutare. I pedali rappresentano infatti quel dettaglio che determina l’essenza del nostro allenamento, ovvero servono principalmente a supportare l’intero carico del peso del nostro corpo e quindi bisogna analizzare quale sia il peso massimo consentito. L’attenzione va posta sia sulla pedaliera che sulla pedivella, che devono sostenere l’allenamento in piedi e garantire quindi una certa resistenza.

La loro conformazione è particolare: sono dotati di cinghietta e puntapiedi, una “gabbietta” dove inserire la punta della scarpa, che la avvolge e la blocca saldamente,  per non rischiare che il piede possa scivolare durante l’utilizzo.

Ma se il nostro allenamento mira a livelli elevati, informiamoci bene sulla compatibilità con i pedali da corsa a doppio sgancio rapido, che rendono la spin bike molto simile ad una vera e propria bicicletta da corsa.

Importante, per determinare bene il tipo di movimento che faremo sulla nostra spin bike, è lo “scatto” che può essere fisso o libero.

Nel caso dello scatto fisso (ruota libera), il pedale è collegato alla corona e al volano, e mantiene così un numero di pedalate al minuto più costante. Questo sistema è particolarmente utile per la pedalata in piedi, la ruota continua a girare finché non azioniamo il freno d’emergenza, proprio come in una bicicletta da strada.

Con lo scatto libero (ruota fissa) invece, se smettiamo di pedalare, la pedivella si arresta e il volano continua a girare, rendendo quindi lo sforzo molto più simile a quello di una comune cyclette.

Quindi, quale scatto è più giusto per le nostre esigenze? Dipende semplicemente dal tipo di allenamento e dalla quantità di sforzo che vorrete impiegare durante l’allenamento con la vostra spin bike.

Funzioni e Programmi di Allenamento

Quali sono le funzioni principali che di solito troviamo sulla nostra spin bike? Cosa può aiutarci ad ottenere una forma fisica perfetta?

Da sottolineare: a differenza degli altri tipi di cyclette, la spin bike non è adatta a persone poco allenate o soggette ad infortuni fisici. Di solito ci si avvicina a questo strumento per tonificare la propria massa muscolare ma soprattutto per aumentare la propria resistenza fisica.

Normalmente una spin bike classica ha poca componentistica elettronica e sui modelli base potremo trovare un display al centro del manubrio, sul quale monitorare valori quali il tempo, la velocità e i chilometri percorsi. A questi si aggiunge anche il rilevatore della frequenza cardiaca, ma come al solito, per avere delle misurazioni più precise, è meglio dotarsi di una fascia cardio da indossare per tutta la durata dell’allenamento, in modo da avere sotto controllo tutti i valori che ci interessano.

Importante è anche monitorare i watt, che misurano la potenza della pedalata. In questo modo è possibile adattare i livelli di resistenza per fare in modo che i watt siano costanti. Ricordate che l’energia prodotta dalla pedalata è inversamente proporzionale alla velocità.

La spin bike vuole emulare in tutto la bici da strada, pertanto non presenta altri programmi integrati, tranne nel caso in cui sia “motorizzata“. Tecnicamente la spin bike è semplice da usare, richiede solo preparazione fisica e un corpo preparato allo sforzo.

Con questa guida vi abbiamo spiegato in modo semplice come scegliere una spin bike o almeno tutti gli aspetti principali da tenere ben in considerazione prima di effettuare l’acquisto di un attrezzo da fitness importante come la spin bike.

Tabella Comparativa – Top 3 Spin Bike

ModelloVolanoPeso supportato (max)FunzioniDove Acquistare
1. Toorx SRX 80
Toorx SRX 80
22 Kg140 KgTempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiaca, Odometro, RPMVedi Offerta
2. Jk Fitness Professional 4600
JK Fitness Professional 4600
22 Kg130 KgTempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiacaVedi Offerta
3. Diadora Fit Bike Racer 23

23 Kg120 KgTempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiacaVedi Offerta

Non sai ancora Quale Spin Bike Comprare?

Se avete ancora dubbi su quale possa essere la migliore spin bike per le vostre esigenze e siete ancora indecisi su quale bici da spinning scegliere, lasciate pure un commento qui sotto, un membro del nostro Staff provvederà a rispondervi il prima possibile.

Scopri le altre Classifiche

Dai un’occhiata alle altre Classifiche che abbiamo preparato per te! Se quello che cerchi non è in questa pagina, allora potresti aver sbagliato prodotto. Ti consigliamo di leggere tutte le nostre Classifiche Aggiornate che riguardano le Cyclette Verticali, le Recumbent, le Ellittiche e le Mini Cyclette o Mini Bike.

La Migliore Spin Bike – Classifica 2018 ultima modifica: da Staff CycletteTop

Lascia un Commento

85 Commenti in "La Migliore Spin Bike – Classifica 2018"

Notificami
avatar
Ordina per:   i più recenti | i più vecchi | i più votati
Marta

Buongiorno, sono interessata all’acquisto di una spin bike con le seguenti caratteristiche, se potete aiutarmi:
– fascia di prezzo intorno ai 250€-300€
– trasmissione a cinghia
– utilizzo per me (165cm) e anche per mio marito (180cm), entrambi normopeso ed intenzionati a fare un paio di allenamenti a settimana per rimanere/migliorare la forma
Grazie in anticipo!

Staff CycletteTop

Ciao Marta, benissimo, noi ti consigliamo una Toorx SRX-45, con trasmissione a cinghia, prezzo entro il tuo budget e caratteristiche tecniche adatte per il tipo di allenamento che hai in mente, sia per te che per tuo marito!

Marta

Per una serie di condizioni favorevoli mi potrebbe interessare anche il seguente modello: JK Fitness JK515
Voi lo ritenete al livello della Toorx SRX-45 oppure è decisamente inferiore? Grazie ancora

Staff CycletteTop

Ciao di nuovo, anche la 515 è più che appropriata per voi, tra l’altro abbiamo in programma di occuparcene prossimamente con una recensione. Se puoi contare su “condizioni favorevoli” perché no;)

Marta

Grazie mille!

Staff CycletteTop

Di nulla, grazie a te per l’attenzione e torna a trovarci!

Massimo

Salve vorrei comprare una spin bike, e sono indeciso tra la Toorx srx95 e la JK fitness 4600 professional.
Sono alto cm 1.92 e peso 98 kg
Mi servirebbe un consiglio
Grazie
Massimo

Staff CycletteTop

Ciao Massimo, fossimo in te prenderemmo in seria considerazione la Toorx, per il doppio vantaggio rappresentato dalla presenza della fascai cardio con ricevitore e della resistenza magnetica, che dovrebbe garantire una pedalata più fluida ed un maggior controllo sullo sforzo, oltre che essere esente dai fenomeni d’usura tipici delle resistenze meccaniche. Ti consigliamo però di verificare prima con il costruttore o con un negoziante di tua fiducia se possa rappresentare un problema l’altezza!

Alessandro

Buongiorno, sono indeciso tra l’acquisto di una spin bike oppure i rulli per bici da corsa.

Cerco un prodotto di qualità che possa simulare gli allenamenti in bdc che a causa del freddo non posso effettuare. L’anno scorso ho percorso più di 6000km.
Cerco qualcosa di qualità che possa durare anche nel tempo.
La Spin bike verrà confrontata con rulli Elite Turbo Muin.

Altezza: 1,67m Peso 65kg

Grazie!!!

Staff CycletteTop

Ciao Alessandro, visto che pratichi ciclismo a livelli “importanti” ti consigliamo senz’altro i rulli. Rimarrai su una piattaforma conosciuta, conterrai i costi e potrai affrontare un carico di lavoro più all’altezza dei tuoi standard!

giovanni

sono d’accordo con lo staff sul fatto che rimani su una piattaforma conosciuta, sul fatto dei costi contenuti ma sul rullo (almeno io che ho provato entrambe le cose) per affrontare un rilevante carico di lavoro devi agire anche sul freno

Diego

Buongiorno, sono interessato all’acquisto di una fit bike, più specificamente la Fassi R26 Club. Ho letto varie recensioni e i giudizi sono molto positivi, tranne alcuni in cui si lamentava la difficoltà di utilizzo per persone sopra i 180 cm. Vorrei sapere se avete riscontrato questo dato perché io sono alto 186 cm e non vorrei effettuare un errato acquisto. Ringrazio anticipatamente.

Staff CycletteTop

Ciao Diego, della Fassi R26 non ci siamo ancora occupati, dunque preferiamo non sbilanciarci in questa sede. Molto meglio scrivere due righe direttamente sul sito di Fassi, per avere la loro versione “ufficiale”!

Cristian

Tra la toorx srx 90 e la jk racing 555 quale consigliate o alternative allo stesso livello tecnico

Staff CycletteTop

Ciao Cristian, sono tutte top di gamma per la loro linea, come ad esempio anche la Fitbike R26 Club FASSI. Un altro marchio che sta crescendo in popolarità è Sportstech, di cui non ci siamo ancora occupati direttamente, ma di cui trovi abbondante materiale sul web!

marco

salve. sono alto 1.83 metri e, soffrendo di mal di schiena, devo pedalare con la colonna vertebrale ben distesa. provandone alcune nei negozi purtroppo ne ho trovate soltanto con dimensioni e regolazioni che mi costringevano ad una postura non completamente distesa. quali buone spin bike mi consigliate che rispondano a questa mia esigenza? grazie

Staff CycletteTop

Ciao Marco, perdonaci, lungi da noi l’intenzione di distoglierti dall’acquisto di una spin bike, ma hai pensato ad un’ellittica? Si tratta di una soluzione a cui si ricorre appunto, tra i vari motivi, quando si hanno problemi di postura. La sollecitazione fisica è chiaramente diversa, ma da non scartare a priori, in quanto anche molto più armonica ed estesa al corpo intero. Facci sapere cosa ne pensi!

Giuseppe

Salve sto acquistando una Sk 100 SPN Bike per un allenamento amatoriale. È un buon acquisto?

Staff CycletteTop

Ciao Giuseppe, non ce ne siamo ancora occupati in sede di recensione, ma come prodotto per un approccio amatoriale, come dici tu, dovrebbe andare bene. L’unica cosa è che ti consigliamo di cercarla a un prezzo più conveniente a quello da te menzionato (e che abbiamo rimosso per correttezza)..in giro si trova anche a meno!

franco

salve vorrei acquistare una spin bike per sostituire la bici per il periodo invernale, dove potermi allenare facendo anche lavori specifici, quale mi consigliate?

Staff CycletteTop

Ciao Franco, visto che sei abituato al ciclismo “reale” il nostro consiglio è di collocarti almeno su un prodotto di fascia media, per avere un buon volano ed un telaio discretamente resistente, dunque adatto al tipo di allenamento che sicuramente hai in mente. Un buon punto di partenza può essere la Toorx SRX 60, ma se puoi contare sul giusto budget ti consigliamo di dare un’occhiata anche ai modelli in fascia alta (SRX 80, JK 4600, ma non solo), con volani progressivamente più “impegnativi” ed una resistenza strutturale ancor maggiore!

Franco

Sono indeciso tra toorx srx 90, la fassi r26 ma a quanto pare non ha la cadenza rpm in quanto nei lavori specifici serve averla, la jk racing 555, voi cosa mi consigliate sono molto confuso, cerco un prodotto valido che mi dia tutto quello che ho bisogno per allenarmi al meglio

Staff CycletteTop

Ciao Franco, in effetti la Fassi sembra sprovvista di cadenza, quindi se per te è un dato fondamentale (cosa peraltro comprensibile), potresti orientarti verso una delle altre due. Sono entrambe al top delle rispettive gamme ed hanno caratteristiche simili, quindi dovrebbero avere le qualità che stai cercando. La Toorx ha la fascia cardio già inclusa, mentre la JK dovrebbe essere predisposta ma dotata del solo ricevitore wireless, ma puoi tranquillamente provvedere in un secondo momento, tanto più che molti venditori venderanno sicuramente un bundle con fascia a prezzi ridotti!

Ivan

Ciao, pratico ciclismo su strada a livello amatoriale ma costante, sono orientato all’acquisto di una spinbike per integrare l’attività specialmente nei mesi invernali. Ceco un prodotto che possa offrirmi una buona esperienza di pedalata durante gli allenamenti. Ho individuato alcuni modelli e visto la Vs. disponibilità e cortesia vorrei un consiglio determinante. In questione ci sono la TOORX SRX 90; la Fitbike R26 Club FASSI; la Tecnofit SP8000; la JK RACERS 555. Vi ringrazio per l’attenzione e vi auguro buone feste.

Staff CycletteTop

Ciao Ivan, grazie della fiducia accordata! Hai individuato modelli abbastanza performanti. Diciamo che in quanto ciclista su strada potresti apprezzare la Tecnofit, un marchio noto per i suoi prodotti professionali da palestra. Delle JK e SRX 90 è invece apprezzabile la compatibilità con fascia Polar, per una più precisa misurazione del battito cardiaco (i sensori hand pulse non sono mai il massimo), ma dipende molto dall’importanza che sei abituato a dare a questo fattore. Se in allenamento non usi activity tracker e altri device per il monitoraggio delle performance potresti sicuramente non sentirne la mancanza!

Grazie degli auguri, e buone feste anche a te!

Rob

Salve,
Vorrei acquistare una spin bike robusta tipo quelle che hanno in palestra per un uso non intensivo, ma comunque prediligo un prodotto solido..
Quindi cerco un prodotto di una fascia di livello alta che non costi però 2000€ quale mi consigliate?

Staff CycletteTop

Buongiorno!
Come avrai visto trattiamo prevalentemente prodotti ad uso domestico, quindi diversi da quelli professionali da palestra. Tra le spin in classifica potresti trovarti bene con una Toorx SRX 90, ma ti consigliamo di dare un’occhiata anche alle kettler, come ad esempio la Kettler Racer 1 (ce ne sono anche di più costose e complesse). Altro marchio di riferimento è Life Fitness, ce realizza sia prodotti da palestra che da “casa” (ma sempre di livello), occhio però al prezzo!

Rob

Grazie mille, ultima domanda, riguardo alle Fassi cosa mi dite? Grazie ancora

Staff CycletteTop

Nulla da eccepire, ma punta a qualcosa in fascia alta, come la R26 Club!

wpDiscuz