In Spin Bike Jk Fitness – Recensioni
JK Fitness Professional 4600 – Recensione

I NOSTRI VOTI

  • Design - 8.5/10
    8.5/10
  • Materiali - 8.8/10
    8.8/10
  • Comodità - 8.7/10
    8.7/10
  • Pedalata - 8.9/10
    8.9/10
  • Qualità Prezzo - 8.4/10
    8.4/10

Voto Totale

8.7/10

COSA CI PIACE
  • Sensore Hand Pulse integrato
  • Telaio robusto
  • Peso massimo utente elevato
  • Sellino regolabile in orizzontale e verticale
COSA NON CI PIACE
  • Priva di programmi di allenamento
  • Prezzo elevato
SCHEDA TECNICA
  • Resistenza: Meccanica
  • Volano: 22 Kg
  • Peso Max Utente: 130 Kg
  • Peso Prodotto: 36 Kg
  • Funzioni: Tempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiaca,
  • Scheda Tecnica Completa

Video Jk Fitness Professional 4600



Recensione Jk Fitness Professional 4600


La JK Fitness Professional 4600 è un’ottima candidata per chi cerchi una spin bike di fascia alta, ma senza i  prezzi proibitivi (e le funzionalità avanzate) dei più sofisticati prodotti da palestra.

Come attrezzo indoor per lo spinning semi-professionale, la Professional 4600 ha tra le sue qualità principali la buona realizzazione tecnica, in materiali molto resistenti, il design estremamente piacevole ed elegante e l’inclusione di una coppia di sensori Hand Pulse per il monitoraggio della frequenza cardiaca.

Questi ultimi non garantiscono una precisione paragonabile a quella di fasce HR dedicate, da indossare all’altezza del torace, ma è comunque un ottimo punto di inizio per chi voglia imparare le basi dell’allenamento cardio.

La trasmissione a cinghia garantisce una pedalata fluida e silenziosa, mentre le guardie flessibili sui pedali con lacci regolabili impediscono al piede di slittare fuori controllo. All’insegna della sicurezza e del comfort sono anche sellino e manubrio, ergonomici e a regolazione variabile.

La massa volanica è da 22 kg ed insieme al pignone a scatto fisso simula in modo convincente il comportamento di una vera bici da strada, con tanto di alloggiamento porta-borraccia e sistema frenante a tampone, con blocco d’emergenza per l’arresto completo del volano.

Il freno ha una manopola per la regolazione manuale della resistenza ed è il principale strumento con cui adattare il comportamento della spin bike ad un particolare obiettivo (perdita di peso, potenziamento muscolare etc.) o al tipo di preparazione dell’utente.

La dotazione della JK Fitness Professional 4600 è completata dal mini-computer di bordo, per il calcolo in tempo reale di distanza percorsa, tempo, velocità, calorie e battito.

 

Design, Materiali e Struttura

La JK Fitness Professional 4600 ha una linea semplice ma elegante, dai cromatismo molto sobri. Ai colori vivaci e sportivi di altri modelli, JK Fitness ha preferito in questo caso la classica accoppiata in nero e grigio, con gradevoli finiture e una cura per i dettagli.

I tubi a sezione rettangolare sono progettati per sostenere carichi elevati (fino a 130 kg) e ben si sposano alle parti in plastica dello chassis, che sotto le loro forme curve nascondono il blocco frenante a tampone ed incorporano il gancio porta-borraccia e il freno per l’arresto d’emergenza del volano.

Quest’ultimo, con il suo non indifferente peso di 22 kg, contribuisce a bilanciare a terra la spin bike, insieme alla base dotata, come da manuale, di quattro piedini per la stabilizzazione e di una coppia di rotelle per il trasporto.

Nella media le dimensioni complessive della JK Fitness Professional 4600,  102x48x102 cm, a fronte di un peso inferiore – 36 kg – rispetto a quello di altre indoor bike di fascia alta.

Il computer di bordo è sostanzialmente identico a quello montato su modelli come la Professional 4500 ed è ugualmente elementare. Si tratta di una piccola “capsula” incastonata su una barra orizzontale centrale, collocata a chiusura dei “corni” del manubrio, dove troviamo invece i sensori Hand Pulse per la misurazione del battito.

Il display è un comune LCD monocromatico ed è troppo piccolo per mostrare più di un dato alla volta. Per passare da un valore all’altro sarà necessario l’intervento manuale dell’utente o l’attivazione della modalità automatica SCAN.

 

Comfort e Pedalata

Il telaio in acciaio della JK Fitness Professional 4600 è garanzia di stabilità e affidabilità anche negli allenamenti più intensi o con utenti di corporatura robusta, come si conviene ad una spin bike di fascia alta.

Anche il volano dà il suo contributo, fungendo da contrappeso ed assicurando esercizi fluidi e dinamici. Merito anche della trasmissione a cinghia, che come nelle cyclette tradizionali comporta un ridottissimo inquinamento acustico ed esercizi silenziosi, nel pieno rispetto della quiete domestica.

La soglia di tolleranza ai carichi della JK Fitness Professional 4600 è elevata e più che soddisfacente. Con i suoi 130 kg di peso massimo utente, questa spin bike è in grado di coprire praticamente ogni evenienza, ed è una scelta consigliata per persone sovrappeso o grande corporatura.

Il sellino è regolabile in altezza e in orizzontale e presenta una fessura centrale per una migliore distribuzione del carico sulla seduta, con conseguente ridotta compressione durante gli allenamenti. Il manubrio è invece adattabile solo in altezza, ma compensa questo limite con la sua configurazione ergonomica e a presa multipla, permettendo di mantenere il palmo delle mani a contatto con i sensori Hand Pulse incorporati.

Caratteristiche Principali

La JK Fitness Professional 4600 fa soprattutto leva sull’ottima fattura della sua parte meccanica. Con un volano da 22 kg con pignone a scatto fisso, anche i principianti potranno avere un assaggio delle prestazioni delle autentiche spin bike ad uso professionale.

La trasmissione a cinghia ci riporta invece verso le esigenze di comfort e praticità tipiche degli attrezzi ad uso domestico, spesso acquistati per curare la linea e rimanere in forma, piuttosto che per ottenere performance di livello agonistico.

Il sistema a regolazione manuale della sforzo di cui è dotata la spin bike intercetta bene i possibili scenari di utilizzo e – grazie al computer di bordo – elementare ma funzionale, garantisce allenamenti adatti ad ogni esigenza.

Il comparto elettronico non si limita infatti a misurare calorie, distanza percorsa, velocità attuale e tempo trascorso, ma per mezzo dei sensori Hand Pulse integrati nel manubrio consente anche la verifica in tempo reale delle reazioni del fisico alle sollecitazioni, quantificate in forma sintetica dai BPM, o battiti per minuto del cuore.

Con una minima preparazione teorica è possibile utilizzare questo parametro per focalizzare l’esercizio sulla perdita di peso, il potenziamento muscolare o l’aumento dell’efficienza cardiovascolare.

Funzioni e Programmi di Allenamento

La JK Fitness Professional 4600 non dispone di programmi di allenamento dedicati, ma tramite sensore Hand Pulse consente di adattare l’intensità dell’allenamento ai risultati voluti.

Il primo step è quello di conoscere la propria FCmax, o frequenza cardiaca massima, calcolabile con una semplice formula (220 meno l’età) o, in modo più attendibile e accurato, con una misurazione preliminare effettuata in modo professionale.

Successivamente, non dovremo fare altro che rapportare a questo valore la frequenza cardiaca registrata nel corso dell’esercizio ed orientarci verso uno specifico target.

Rimanendo tra il 60% e il 75% del nostro regime cardiaco bruceremo grassi. Si tratta di un livello indicato appunto per il consumo di calorie e la perdita di peso, di intensità medio-bassa e a sforzo contenuto.

Collocandoci tra il 75% e l’85% agiremo invece sul sistema respiratorio, potenziando nel tempo la capacità polmonare, indispensabile per rifornire di ossigeno i muscoli sotto sforzo, in regime aerobico.

Tra l’85% e il 100%, entreremo invece in piena zona “allenamento cardio”, abituando il cuore e il sistema circolatorio a funzionare efficientemente anche in regime anaerobico, ad elevata frequenza cardiaca.

Le Nostre Opinioni

La JK Fitness Professional 4600 è una spin bike particolarmente adatta agli ambienti domestici, in virtù del suo design aggraziato ed elegante.

Il computer di bordo con funzionalità limitate e l’assenza di un ricevitore per fasce cardio la classificano come tipico esempio di attrezzo semi-professionale, come detto in apertura, adatto ad esercizi ad intensità elevata ma non a chi cerchi sofisticate funzionalità avanzate e una gestione elettronica dei programmi d’allenamento.

La JK Fitness Professional 4600 si fa apprezzare anche per la robustezza dei materiali, l’elevata resistenza ai carichi e la presenza di un sensore cardio integrato, caratteristiche che ne giustificano appieno la fascia di prezzo.

Scheda Tecnica Jk Fitness Professional 4600


  • Tipologia: Spin Bike
  • Marca: Jk Fitness
  • Modello: Professional 4600
  • Resistenza: Meccanica
  • Volano: 22 kg
  • Peso Max Utente: 130 kg
  • Trasmissione: Non Specificato
  • Regolazione Sforzo: Micrometrica
  • Regolazione Sella: Orizzontale, Verticale,
  • Regolazione Manubrio: Non Specificato
  • Peso Prodotto: 36 kg
  • Funzioni: Tempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiaca,

  • Tabella Jk Fitness Professional 4600

    CaratteristicaSpecifiche
    ResistenzaMeccanica
    Peso Volano22 Kg
    FunzioniTempo, Distanza, Velocita, Calorie, Frequenza cardiaca
    Peso Supportato130 Kg
    Peso Prodotto36 Kg


JK Fitness Professional 4600 – Recensione ultima modifica: da Staff CycletteTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff CycletteTop
Esperti e appassionati del settore fitness, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di Cyclette con classifiche sempre aggiornate, Opinioni degli Utenti, Valutazioni, Test, Migliori Prezzi Online e Guide informative che aiutano gli utenti a scegliere la Cyclette più giusta per le proprie esigenze.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz